Presentato il libro di Zambardi sulle “Società di Mutuo Soccorso” di San Pietro Infine


Print Friendly

Studi Cassinati, anno 2013, n. 1/2

046-14

Mercoledì 29 maggio 2013, presso la Sala Convegni del Municipio di San Pietro Infine, è stato presentato il libro Le Società di Mutuo Soccorso a San Pietro Infine tra ‘800 e ‘900 di Maurizio Zambardi.
Alla presenza di un folto e qualificato pubblico, e mentre scorrevano stupende immagini della San Pietro ante guerra e dei soci dell’Unione Contadini del 1909, il coordinatore della serata, il prof. Aldo Zito, ha introdotto i lavori di presentazione . Ha passato la parola al sindaco, dott. Giuseppe Vecchiarino, che oltre a portare i suoi saluti e quelli della sua Amministrazione, ha espresso parole di elogio per l’impegno costante dell’arch. Maurizio Zambardi, sia come presidente dell’Associazione culturale «Ad Flexum», sia come studioso di storia, incentrata in particolare su San Pietro Infine. È stata la volta poi del prof. Amerigo Iannacone, scrittore, poeta ed Editore, il quale, nel ricordare la quasi trentennale amicizia che lo lega a Maurizio Zambardi, ha sottolineato l’incessante impegno dello stesso nel campo dell’editoria. L’intervento del prof. Gaetano de Angelis-Curtis, presidente del Centro Documentazione e Studi Cassinati, sotto la cui egida è stato pubblicato il volume, ha letteralmente incantato il pubblico presente con una sua dotta relazione sull’origine e sui principi delle Società di Mutuo Soccorso che si vennero a formare all’indomani dell’Unità d’Italia e la cui istituzione fu favorita da leggi che si rifacevano all’articolo 32 dello Statuto Albertino del 1848. Gaetano de Angelis ha poi voluto sottolineare l’importanza della collaborazione, già collaudata in passato, delle due associazioni culturali, il CDSC-Onlus e «Ad Flexum» di San Pietro Infine.
Il prof. Zito, infine, ha tratto sintetiche ma acute conclusioni dei lavori.
La parola è poi passata all’autore Maurizio Zambardi che, oltre a salutare e ringraziare sia i presenti che quanti hanno contribuito alla realizzazione e alla stampa del libro, ha auspicato che possa essere rintracciata altra documentazione o altre notizie in merito alle due Società di Mutuo Soccorso, così da poter approfondire la conoscenza su questi importanti sodalizi sampietresi di cui poco o nulla si conosceva prima della ricerca condotta, poi concretizzatasi nella pubblicazione.

(44 Visualizzazioni)