Ciao Tonino!


Print Friendly

 

Studi Cassinati, anno 2012, n. 3
> Scarica l’intero numero di «Studi Cassinati» in pdf
> Scarica l’articolo in pdf
.

044-29.jpgDopo un mese di agonia in ospedale, a seguito di una caduta domestica avvenuta il 13 di agosto, il 18 settembre scorso è deceduto Antonio Lisi, nostro socio da diversi anni, presidente della Pro Loco di Coreno Ausonio, autore di libri ed articoli di storia locale, motore trainante del periodico trimestrale corenese “La Serra”, attraverso il quale aveva costruito un ponte tra il paese aurunco ed i suoi figli emigrati sparsi nel mondo.

Un ponte lungo 26 anni lasciato in custodia ai tanti giovani che lo circondavano e sui quali, adesso, ricade il peso di continuare il percorso intrapreso.
Antonio Lisi, per tutti “Tonino”, avrebbe compiuto 86 anni il 28 settembre, dopo una vita dedicata alla famiglia e al paese.
Intenso il suo impegno editoriale e di presidente della Pro Loco, attività con le quali ha lasciato diverse pubblicazioni come “il passaggio della guerra a Coreno” ed alcune monografie su corenesi illustri.
Da presidente della Pro loco ha dato vita a molteplici iniziative finalizzate allo sviluppo del paese: la mostra della civiltà contadina, il simposio di scultura internazionale in marmo Perlato Royal, la realizzazione del monumento alla Pace di Marina Grande, la annuale Marcia della Pace.
Osservava costantemente la vita del paese, non c’era iniziativa in cui non era presente, armato della sua immancabile macchina fotografica, con la quale trasformava l’evento in storia pubblicandolo su “La Serra” per condividerlo anche con tutti i corenesi sparsi in Italia e nel mondo.
Ciao Tonino dalla grande famiglia del CDSC Onlus.
Condoglianze alla famiglia.

(37 Visualizzazioni)