EDITORIALE


Print Friendly

.

Studi Cassinati, anno 2008, n. 1

Una Redazione rinnovata. Con l’inizio dell’ottavo anno di vita Studi Cassinati rinnova il suo comitato di redazione con l’inserimento di valenti studiosi della storia del nostro territorio, come Domenico Cedrone, Erasmo Di Vito, Costantino Iadecola, Fernando Riccardi, che affiancano i già ben “collaudati” Giovanni Petrucci, vice Direttore, Alberto e Marco Mangiante, Fernando Sidonio e Maurizio Zambardi, oltre, naturalmente, il Responsabile Giovanni D’Orefice e il sottoscritto.
Si spera, in tal modo, di migliorare ulteriormente la qualità del Bollettino assicurando una maggiore sorveglianza sui contenuti storici e potenziandone l’interesse a vantaggio dei lettori.
Colgo l’occasione per esprimere la mia piena gratitudine agli amici della vecchia Redazione, con i quali si è lavorato con serenità, scrupolo e impegno costante: è grazie ad essi che Studi Cassinati è apprezzato e ricercato dai nostri lettori, che, va detto, aumentano di giorno in giorno. La nostra presenza autorevole – mi si consenta – nei più importanti archivi e biblioteche nazionali è anche merito loro, oltre, naturalmente, che degli autori degli articoli.
Il riscontro sempre positivo da parte dei lettori costituisce una responsabilità non lieve nel tenere su il livello di qualità del Bollettino. A questo, ne sono certo, contribuirà l’apporto dei nuovi autorevoli collaboratori.

Emilio Pistilli.

(35 Visualizzazioni)