Luigi Serra ci ha lasciati


Print Friendly

 

Studi Cassinati, anno 2006, n. 4

Il 3 dicembre scorso è venuto a mancare il nostro socio prof. Luigi Serra. Si è trattato di una grave perdita, non solo per i familiari e per gli amici, ma per la cultura e la storia locale, per il nostro sodalizio, di cui era membro autorevole, per i suoi numerosi estimatori. Persona molto riservata, animata da rigidi principi morali, Luigi era severo ed intransigente, prima con se stesso, poi con coloro che, a sua giudizio, venivano meno ai propri doveri. Gli studenti di ragioneria forse lo hanno temuto, ma alla fine ne hanno sempre apprezzato le capacità e l’elevato impegno professionale.
Ci mancherà molto Luigi, ci mancherà la sua voglia di conoscere, di indagare il passato della sua terra, che egli amava in modo particolare.
Un suo profilo biografico – è strana la sorte! – lo aveva preparato egli stesso nel mese di maggio scorso, su richiesta della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma per il progetto Authority Control, che lavora alla costruzione di un archivio di
autori italiani del Novecento. Sia la richiesta della biblioteca che la sua risposta erano passate tramite il CDSC: per questo motivo copia del documento, con annessa bibliografia, è ancora nel nostro archivio. Riteniamo quanto mai opportuno proporlo qui come omaggio al nostro Luigi, pur avvertendo che la scheda biografica è stilata con riferimento esclusivo al suo impegno editoriale e con la modestia che ha sempre contraddistinto il personaggio; mancano, infatti, importanti passaggi del suo non sempre fortunato percorso terreno; tuttavia riteniamo che egli sarebbe stato contento così.
“Luigi Serra è nato a Villa Santa Lucia (Frosinone) il 5 luglio 1938 ed ivi residente, nella frazione 03030 Piumarola, alla via Vittorio Emanuele II, 6. Ha studiato presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Cassino conseguendo il diploma di ragioniere e presso la Facoltà di Economia e Commercio di Roma, dove si è laureato. Prima impiegato presso il Ministero della Difesa per alcuni anni, poi è tornato nell’Istituto Tecnico di Cassino per insegnarvi Ragioneria. Ora è in pensione.
Nel 1981, in occasione del XV centenario della nascita di San Benedetto, ha iniziato le ricerche di Storia della Ragioneria, le cui prime nozioni aveva appreso all’Università di Roma, dove era ordinario di Ragioneria Francesco della Penna. Ha allestito tre mostre di Storia della Ragioneria presso l’Istituto di Cassino, ed è stato relatore o ha inviato relazioni in diversi congressi nazionali ed internazionali. È socio della Società Italiana di Storia della Ragioneria. Si interessa anche di storia locale.
Ha pubblicato diversi articoli sui seguenti periodici: ‘Rivista Italiana di Ragioneria e di Economia Aziendale’, ‘Summa’, ‘Rivista di Ragioneria e Tecnica Diritto ed Economia’, ‘Studi Cassinati’.
La bibliografia che segue comprende anche gli articoli e le relazioni pubblicate negli atti dei congressi, per i quali esiste anche l’estratto, ma non gli articoli e le relazioni per i quali l’estratto non è stato predisposto. Fra l’altro, tutte le opere dovrebbero trovarsi presso la Biblioteca Nazionale Centrale Vittorio Emanuele II di Roma e presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze; gli opuscoli di cui ai numeri 9 e 36 sono in corso di spedizione.
Spesso, per ragioni tipografiche, gli estratti sono stati reimpaginati rispetto alle riviste o agli atti ed a volte contengono anche delle aggiunte o delle fotografie non potute pubblicare nelle stesse riviste per ragioni di spazio.

Bibliografia
1 – Angelo Pietra, benedettino ragioniere, pagg. 107, Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1981.
2 – Caro Arturo, pagg. 72, Piumarola, 1982.
3 – Centri produttivi e centri erogativi a Montecassino nel 1546, relazione al IV Convegno Nazionale di Storia della Ragioneria, Perugia 2-3 ottobre 1997, estratto.
4 – Conversione di pesi, misure e monete – dalle tavole di ragguaglio agli euroconvertitori, estratto dalla “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 2002, pagg. 299-307.
5 – Debito Pubblico (Sintesi di alcuni capitoli della “Storia del Debito Pubblico Italiano per il catalogo di titoli antichi”), in Alex Witula, Titoli azionari antichi, V edizione 2004, pagg. 229-34, 318, 404-05, 464-65.
6 – Diritti di transito sulle scafe di Montecassino nel medio evo, estratto, con l’aggiunta di 4 fotografie fuoritesto, dalla “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 1999, pagg. 646-53; b). Ripubblicato in “Studi Cassinati”, ottobre-dicembre 2003, pagg. 234-42.
7 – Federico II e l’amministrazione economica nel Regno di Sicilia, estratto, con l’aggiunta dei rapporti tra Federico II e Leonardo Fibonacci, dalla “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 1997, pagg. 212-22.
8 – Fra Luca Paciolo, padre della ragioneria moderna, pagg. 73, San Germano Centro Editoriale, Cassino 1983.
9 – I diritti di passo nel Regno di Napoli e le tariffe su pietra nel Molise, pagg. 40, Centro Documentazione e Studi Cassinati onlus, Cassino 2006.
10 – I libri di ragioneria, pagg. 128 (Catalogo della prima mostra di Storia della Ragioneria, organizzata per il V Centenario della Summa di Frà Luca Pacioli), Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1994.
11 – I mezzi di rilevazione in Ragioneria e i conti graffiti di Pompei, in Pietro Cornacchia “Istituto Tecnico Commerciale Medaglia d’Oro Città di Cassino, Cassino, Quaranta anni di vita (1950-1990)”, pagg. 295-311.
12 – I religiosi nella letteratura ragioneristica italiana, (relazione al VII Congresso Internazionale di Storia della Ragioneria), estratto, con l’aggiunta della bibliografia, dalla “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 1997, pagg. 333-35, 646-52; anno 1998, pagg. 91-94.
13 – I risultati parziali, pagg. 35, Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1981.
14 – I Savoia a Cassino e nel Cassinate dal 1861 al 1983, pagg. 520, con numerose fotografie nel testo, Tipografia Pontone, Cassino 1985.
15 – L’Abbazia di Montecassino nella storia della ragioneria, Relazione; a) in inglese, traduzione di Domenico Capps, in: Collected Papers of the Fifth World Congress of Accounting Historians (Sydney 21-24 agosto 1988), pagg. 114 e seguenti (con il titolo: Montecassino Abbey in Accounting History); b) in italiano, in: Summa, luglio 1989, pagg. 56-59, con alcune fotografie; c) in italiano ed inglese: opuscolo, con diverse fotografie incollate.
16 – L’amministrazione economica di San Germano – oggi Cassino – tra il 1600 ed il 1700 (Relazione all’VIII Congresso Internazionale di Storia della Ragioneria, Madrid 19-21 luglio 2000), in: a) Accountig and History, pagg. 297-311 (con il titolo inglese di: “The economic administration of San Germano – today Cassino – between 1600 and 1700”, e con alcuni importi errati nell’ultima tabella); b) “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 2001, pagg.308-19; c) opuscolo (unito a “La contabilità dei contadini nel Cassinate”), pagg. 68, Tipografia Pontone, Cassino 2002.
17 – L’esilio dei Savoia, pagg. 32, Unione Monarchica Italiana, Cassino 1983. Ristampa, pagg. 39 (comprese alcune contenenti i commenti alla prima edizione), Editrice Primalinea, Roma 1984.
18 – L’incendio dei boschi nel Cassinate, con un’appendice sull’ambiente, pagg. 63, Amministrazione Comunale di Villa Santa Lucia, Villa S. Lucia 1988.
19 – La confisca del Convento di Villa Santa Lucia ed il suo ritorno ai Frati Francescani, pag. 15, Comune di Villa Santa Lucia, 1989.
20 – La contabilità dei contadini nel Cassinate (Relazione al VI Convegno Nazionale di Storia della Ragioneria, Caserta 4-5 ottobre 2001), in: a) Atti del VI Convegno Nazionale di Storia della Ragioneria, pagg. 617-50; b) opuscolo (con “L’amministrazione economica di San Germano – oggi Cassino – tra il 1600 ed il 1700”), pagg. 68.
21 – La localizzazione delle aziende, pagg. 40, Istit. Tecnico Commerciale, Cassino 1982.
22 – La Rivista Italiana di Ragioneria e di Economia Aziendale nella Storia della Ragioneria, pagg. 174, “Rivista Italiana di Ragioneria” (RIREA), Roma 1991. (Pubblicazione per i 90 anni della Rivista).
23 – La storia della ragioneria alla vigilia del terzo millennio, uno schema di ricerca per un patrimonio da valorizzare, (Relazione al V Convegno Nazionale di Storia della Ragioneria, Bergamo 8-9 ottobre 1999): a) in, V Convegno Nazionale della Società Italiana di Storia della Ragioneria, pagg. 73-84; b) anche opuscolo: pagg. 24, Tipografia Pontone, Cassino 2.000.
24 – La storia della ragioneria in Italia, pagg. 36, Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1989.
25 – Le annotazioni contabili sui libri liturgici conservati nell’archivio di Montecassino: a) in, “Summa”, febbraio 2003, pagg. 44-46 e aprile 2003, pagg. 71-73; b) estratto.
26 – Le fatture commerciali, pagg. 99 (Catalogo seconda mostra di storia della ragioneria), Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1997.
27 – Lo splendore di Montecassino ai tempi dell’Abate Desiderio; in: a) “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 2003, pagg.465-75; b) estratto.
28 – Piumarola massaria di Montecassino, pagg. 67 con fotografie fuori testo, Amministrazione Comunale di Villa Santa Lucia, Villa S. Lucia, 1990.
29 – Quale Ragioneria, in: a) “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 1986, pagg. 71-86, b) estratto.
30 – Ragioneria e arte, pagg. 115 (Catalogo della terza mostra di storia della ragioneria), Istituto Tecnico Commerciale, Cassino 1998.
31 – Rivalutare la Ragioneria, pagg. 51, Tipografia Pontone, Cassino 1997.
32 – Storia del Debito Pubblico Italiano, pagg. 255, con numerose fotografie fuori testo, RIREA (“Rivista Italiana di Ragioneria e di Economia Aziendale”) – Roma 2003.
33 – Storia della Ragioneria Italiana, pagg. 300, Giuffré Editore, Milano, 1999.
34 – Sulla autenticità del trattato dei computi di Frà Luca Pacioli ed i termini esatti del problema, pagg. 22, Tipografia Pontone, Cassino 1995.
35 – Tito Antoni ed il risveglio della Storia della Ragioneria in Italia: a) in “Summa”, n. 179-80, luglio-agosto 2002, pag. 58-60; b) estratto con l’aggiunta della bibliografia di Tito Antoni.
36 – Tommaso Zerbi e Gino Zappa, la nascita della partita doppia e la storia della ragioneria, i primi passi verso il sistema del reddito, pagg. 14, Tipografia Sambucci, Cassino 2005.
37 – Un benedettino nella storia della ragioneria: Angelo Pietra, (Relazione); in: a) Quarto Congresso Internazionale di Storia della Ragioneria, atti, Pisa 23-27 agosto 1984, pagg. 741-49; b) “Rivista Italiana di Ragioneria”, anno 1985, pagg. 473-80; c) opuscolo”.

Inoltre:
38 – L’antico termine tra Piumarola ed Aquino, in “Studi Cassinati”, n. 2/2006, pagg. 88-93.
39 – Piumarola nei secoli attraverso le immagini, pagg. 112, uscirà postumo.

(113 Visualizzazioni)