Ricordo di un atto di devozione


Print Friendly

 

Studi Cassinati, anno 2004, n. 3

Il nostro Editore ha recentemente fattocircolare un volantino in lingua italiana e polacca per ricordare un lodevole gesto di omaggio della propria famiglia ai polacchi caduti per la conquista di Montecassino nel maggio 1944, quando il ricordo di quel sacrificio andava affievolendosi, ed era appena il 1951. Copia del volantino è stato inviato anche al Santo Padre, che, si sa, è di nazionalità polacca.

La lettera di Ugo Sambucci

Santo Padre,
credo di farLe cosa gradita inviandoLe un documento a testimonianza della devozione e del Sacro rispetto della mia famiglia verso i valorosi soldati Polacchi immolatisi sul suolo della nostra Abbazia di Montecassino.
Famiglia Sambucci

La risposta della Segreteria di Stato Vaticana.

(46 Visualizzazioni)