Il capobrigante Domenico Fuoco tra storia e legenda


Print Friendly

.

Maurizio Zambardi, Venafro 2019

.

.

Presentazione
Zambardi_Fuoco«Nella sua voluminosa opera Maurizio Zambardi, con la meticolosità che ormai tutti gli riconoscono, ha voluto soffermarsi sulla figura di Domenico Fuoco, ex sergente dell’esercito borbonico nativo di San Pietro Infine, uno dei pochi che vissero intensamente, e da protagonista, tutta la parabola del brigantaggio postunitario. Su Domenico Fuoco molto è stato scritto, e non sempre in maniera corretta e precisa. A volte la fantasia ha ampiamente superato la realtà e i dati storici sono diventati marginali rispetto alle elucubrazioni di vario genere e tipo. Ecco perché l’autore, che imposta la sua ricerca muovendosi con rigore tra i documenti, le carte d’archivio e i faldoni processuali, un materiale imponente e ridondante che è stato portato alla luce soli in parte, molto opportunamente ha deciso di dare alle stampe questo volume che rappresenta, senza tema di smentita, l’opera più completa e circostanziata sulla vita e sulle “gesta” del capobrigante sanpietrese.

La ricerca storica, si sa, è in continuo divenire e non può mai considerarsi definitivamente conclusa. Ma anche lo studioso più attento e rigoroso, giunto ad un determinato momento, sente il bisogno di fermarsi, mettere nero su bianco e rendere pubbliche le risultanze del suo incessante lavoro di indagine e di scavo. Anche per consentire ad altri, eventualmente, di riprendere e di ampliare la materia trattata».

Fernando Riccardi

.

(71 Visualizzazioni)