Attività del Cdsc-Aps


Print Friendly

.

«Studi Cassinati», anno 2021, n. 1-2
> Scarica l’intero numero di «Studi Cassinati» in pdf
> Scarica l’articolo in pdf

 

Partecipazione alla diretta Facebook tenuta lunedì 18 gennaio 2021 e organizzata dall’associazione «Cassino città per la pace», dedicata alla presentazione del libro di Bruno Maida I treni dell’accoglienza con la partecipazione dell’autore, del presidente Marino Fardelli e di Beatrice Moretti, Pino Pelloni, Francesco Di Giorgio e Gaetano de Angelis-Curtis

26 Attivita 1

Il Comitato di Frosinone della C.R.I. ha organizzato nella giornata del ricordo del 10 febbraio un evento in videoconferenza dal titolo Foibe. Un dramma italiano, rivolto agli studenti dell’ultimo triennio del liceo dell’Istituto S. Bernardo di Casamari. Dopo l’Introduzione e i saluti delle moderatrici s.lla Serena Petrillo e s.lla Elide Pro, sono intervenuti Gaetano de Angelis-Curtis su Le Foibe: il contesto storico e la trasmissione del ricordo e Fernando Riccardi su Foibe. Un dramma italiano.

    26 Attivita 2
In collaborazione con l’associazione culturale «Il Cenacolo», il presidente del Cdsc Gaetano de Angelis-Curtis ha presentato tre video, di una decina di minuti l’uno, di rievocazione di aspetti storico-territoriali di Cervaro:

 

Elementi di storia di Cervaro_1 (5 marzo 2021)

Elementi di storia di Cervaro_2 (12 marzo 2021)

Elementi di storia di Cervaro_3 (19 marzo 2021)

 

Tutti e tre i video sono rintracciabili alla pagina:

www.cdsconlus.it/index.php/2021/03/05/17142/

 26 Attivita 3a 26 Attivita 3b  26 Attivita 3c

Intervento alla diretta Facebook organizzata dall’associazione «Cassino città per la pace» e tenutasi lunedì 15 febbraio 2021 su Pagine di storia. 2a battaglia di Cassino: il bombardamento dell’abbazia con il coordinamento del presidente Marino Fardelli e la partecipazione di Roberto Molle, Livio Cavallaro, Mauro Lottici e Gaetano de Angelis-Curtis.

    26 Attivita 4

Intervento alla diretta Facebook organizzata dall’associazione «Cassino città per la pace» e tenutasi lunedì 8 marzo 2021 su Pagine di storia. Cassino: donne in guerra con il coordinamento del presidente Marino Fardelli e la partecipazione di Daria Frezza, Raul Lentini, Roberto Molle e Gaetano de Angelis-Curtis.

    26 Attivita 5

Intervento nella manifestazione in videoconferenza L’Europa tra noi di lunedì 10 maggio 2021 su Cassino città messaggera di pace. Da noi all’Europa organizzata dall’«Associazione Cassino città per la pace», moderata dal presidente Marino Fardelli e con la partecipazione di Marzia Marchesi, Enzo Salera, Emilia Ferraro, Giuseppe Golini Petrarcone, Nicola Bottiglieri e Gaetano de Angelis-Curtis.

    26 Attivita 6

Partecipazione, alla Marcia per l’Europa. Ventotene Cassino Montecassino, organizzata martedì 7 maggio 2021 dall’IISS «Medaglia d’Oro – Città di Cassino» nell’80° anniversario del «Manifesto di Ventotene».

 26 Attivita 7

Partecipazione, domenica 16 maggio 2021, al Festival dei sentieri: da Cassino a Montecassino percorrendo l’antica strada romana con allestimento e inaugurazione di tre tabelle espositive e informazioni storiche di Gaetano de Angelis-Curtis.

 26 Attivita 8

Intervista nell’ambito del progetto Le luci della fratellanza curato dall’associazione «Terraferma», trasmessa mercoledì 19 maggio 2021 con Cinzia Rezza e Gaetano de Angelis-Curtis.

 26 Attivita 9

Intervento alla manifestazione I sentieri della memoria: alla scoperta delle nostre radici organizzata dal Cai Cassino e dal Comune di Terelle, trasmessa in videoconferenza giovedì 27 maggio 2021 con il presidente Pietro Miele e Gaetano de Angelis-Curtis.

 26 Attivita 10

Intervista radiofonica a «Radio Indipendent» nell’ambito del programma Tutta un’altra storia condotto da Lucia Grimaldi e Giuseppe Russo e trasmessa sabato 5 giugno 2021 ore 16.00 con Gaetano de Angelis-Curtis.

 26 Attivita 11

Riapertura Historiale

Il 6 giugno 2021 è stato riaperto il museo Historiale alla presenza dell’Amministrazione comunale, il sindaco Enzo Salera, l’assessore alla cultura Danilo Grossi, la presidente Barbara Di Rollo, altri assessori e consiglieri, con il direttore scientifico Gaetano de Angelis Curtis che ha illustrato le novità di quest’anno relative all’apertura dal lunedì al sabato per minimo 10 visitatori e la domenica mattina in tre turni di visite (ore 10, ore 11, ore 12) per massimo 10 visitatori. è richiesta la prenotazione nel rispetto delle norme anticovid da effettuarsi a Sif Cultura (tel. 0775.212314 o prenotazioni@sifcultura.it). Nel pomeriggio si è svolto un trekking urbano, guidato dal Cai, sui luoghi della memoria.

26 Attivita 12c26 Attivita 12d

26 Attivita 12a26 Attivita 12b

.

 

(5 Visualizzazioni)