Mario Alberigo si racconta


Print Friendly
15.jpgMario Alberigo, Squarci di ricordi. Episodi di vita vissuta. Cassino 1943 – 1946: anni di guerra e di pionieri,
Dopo quasi 70 anni Mario Alberigo, nostro socio, già sindaco di Cassino, consente ai suoi ricordi di riaffiorare dalle nebbie di un passato tempestoso, gli anni della guerra a Cassino. Quelle vicende, tragiche e sempre angoscianti per chi le rivive nella memoria, sfumano e si fanno anche affabili nella narrazione di episodi spesso grotteschi per quel tempo e nel ricordo dell’epopea della ricostruzione, di quel miracolo che fu la rinascita di Cassino. Nel suo breve volumetto il Nostro non si prefigge di narrare una pagina di storia, ma desidera semplicemente lasciare traccia di ciò che accadde a lui e ai suoi familiari in quei turbolenti frangenti. L’opera, lo afferma lui stesso, è destinata ai nipoti e a coloro che lo hanno conosciuto e stimato. Per noi del CDSC è pur sempre un testimonianza storica di ciò che fu il fronte di Cassino: non solo eventi bellici, ma anche dramma di una popolazione.

(94 Visualizzazioni)