Cassino: mostra del libro della Battaglia di Montecassino


Print Friendly

.

Studi Cassinati, anno 2009, n. 4

La cerimonia inaugurale della Mostra del libro della Battaglia di Montecassino si è tenuta sabato 31 ottobre 2009, alle ore 17,30, presso la Biblioteca comunale “P. Malatesta” in via del Carmine a Cassino. Realizzata, in occasione del 65° anniversario della battaglia sulla “Linea Gustav”, dal Comitato Celebrativo della Battaglia di Montecassino in collaborazione con il nostro CDSC onlus e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cassino, l’iniziativa è stata inserita nel programma culturale della Provincia di Frosinone e tra le manifestazioni nazionali del Ministero dei Beni Culturali “Ottobre piovono i libri”.
Sono stati esposti i libri e le pubblicazioni multimediali editi dal 2004 al 2009 in Italia e all’estero e che riguardano la storia della II guerra mondiale, con riferimento alle vicende belliche della provincia di Frosinone e di Cassino.
Alla cerimonia inaugurale sono intervenuti: il sindaco di Cassino, dott. Bruno Vincenzo Scittarelli, l’assessore provinciale alla Cultura, arch. Antonio Abbate, il Presidente del CDCS Prof. Giovanni Petrucci; relatori sono stati: don Faustino Avagliano, Direttore dell’Archivio dell’Abbazia di Montecassino, su le Recenti pubblicazioni sul bombardamento di Montecassino, e la prof.ssa Silvana Casmirri, Docente di Storia Contemporanea nell’Università degli Studi di Cassino, su Le pubblicazioni di storia locale sulle vicende della II guerra mondiale nel territorio. Ha coordinato i lavori il nostro Direttore responsabile nonché segretario del Comitato celebrativo della battaglia Montecassino, Prof. Giovanni D’Orefice.
Il programma della settimana ha visto i seguenti eventi e proiezioni:
Natale di sangue ad Ortona: film documentario di Fabio Toncelli; Linea Gustav: DVD edito dalla coop. Bassa Ciociaria; Linea Gustav, film di Luca Aversa; Presentazione del libro per ragazzi “Battleskate” di Giuseppe Paone; Rosa e Cassino, di Simona Tortolano; Cassino 60 anni dopo, di Marco D’Aguanno.
Nella serata di chiusura, il 7 novembre, si è avuta un’eccezionale affluenza di scrittori, intellettuali e uomini di cultura, provenienti non solo dai comuni membri del Comitato celebrativo della Battaglia di Montecassino, ma dall’intera provincia di Frosinone, da Latina e anche da Roma.
Gli ospiti hanno assistito alla prima del film La battaglia di Montecassino di Fabio Toncelli.
Il filmato è stato realizzato con la collaborazione del Comitato della Battaglia di Montecassino, dell’Historiale, degli storici locali, del CDSC ONLUS, e con numerose interviste a reduci e testimoni oculari dei fatti narrati; di essi alcuni erano presenti anche in sala, come Antonio Grazio Ferraro e Mario Forlino. Un applauso convinto ha sottolineato l’indice di gradimento di un lavoro che, girato con abile maestria dal regista Fabio Toncelli, ha presentato, con una lettura del tutto originale, le vicende belliche che interessarono il nostro territorio: da Mignano Montelungo a San Pietro Infine, quindi i lunghi infernali mesi durante i quali furono distrutti quasi tutti i paesi posti lungo la Linea Gustav e soprattutto il monastero di Montecassino e la sottostante città di Cassino, le cui tristi macerie furono lasciate dai combattenti solo nel mese di maggio 1944, alla vigilia dello sbarco in Normandia.
Alla serata conclusiva sono intervenuti l’assessore alla cultura della provincia di Frosinone, Arch. Antonio Abbate, l’assessore alla cultura del comune di Cassino, Beniamino Papa, l’ex sindaco Antonio Grazio Ferraro; ha partecipato come ospite d’onore Joseph Agnone, un ricercatore italo americano, nato in provincia di Caserta e trasferito negli Stati Uniti giovanissimo appena dopo la guerra.
A conclusione della serata, con il coordinamento del prof. Giovanni D’Orefice, si è proceduto alla consegna degli attestati di partecipazione agli autori ed editori e la distribuzione del catalogo a colori della mostra realizzato in collaborazione con il CDSC.

(41 Visualizzazioni)